Ultime pubblicazioni

ATLETICA: Campionati Italiani Assoluti FISPES di Atletica Leggera, Sa.Spo e Di Marino super

Ai Campionati Italiani Assoluti FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici Sport e Sperimentali) di Atletica Leggera svoltosi a Nembro (BG), gli atleti sardi hanno ottenuto eccezionali risultati. Tre medaglie d’oro, quattro d’argento e cinque di bronzo è il computo totale della missione guidata dai tecnici Carmelo Addaris e Giuliano Massidda. Se poi si aggiungono anche i due ori del campioncino di Villanovafranca Mattia Cardia, ormai sotto le ali protettive delle Fiamme Azzurre, il quadro che si delinea è ancor più esaltante.

Nel meeting bergamasco (che per la cronaca ha fatto registrare ben 16 record italiani), tra i campidanesi si mette maggiormente in mostra Roberto Felicino Musiu con i successi ottenuti rispettivamente nei 100 e 200 metri e il bronzo nel lancio del Peso. Lo imita Fabrizio Minerba che sale sul gradino più alto del podio negli 800 metri, ma è d’argento pure nei 200 metri.

Sono da segnalare anche i tre secondi posti ottenuti dal catalano Alessandro Ibba che in carrozzina ha provato a reggere il passo del super campione Giandomenico Sartor del Veneto Special Sport nelle prove dei 100, 200, e 400 metri.

Due sono i bronzi collezionati dal velocista oristanese Matteo Carboni nelle stesse specialità.

Da sottolineare Giangiacomo (Giangi) Bonomo che  conquista due terzi posti nei 400 e 800 metri.