Ultime pubblicazioni

Sail for Parkinson a Cuglieri.

Cari amici ,

dopo il successo  delle prime edizioni di Sail4 Parkinson 2016 e 2017, su grande richiesta, abbiamo deciso di lanciare una prima chiamata per una terza  edizione autunnale.

Per questa edizione  il nostro campo base sarà  l’agriturismo Si Spiga situato a metà  strada tra Cuglieri e Santa Caterina di Pittinuri, nel cuore del selvaggio e suggestivo Montiferru.

L’attività della vela teorica e pratica si svolgerà  durante la mattina (9.00-14.00). Il pomeriggio sarà  dedicato alle attività  di preparazione teatrale terapeutica (Imogen Kusch), agli incontri con la psicologa (Silvia Della Morte), ad altre attività  di mare, escursioni e esplorazioni enogastronomiche. Tutto avverrà  sotto supervisione medica per monitorizzare lo sviluppo, l’efficacia e l’utilità  di tutte le attività .

Il periodo proposto è quello dal 28 ottobre al 3 novembre. Il costo sarà  di circa 1500 euro a persona, con una quota ridotta per gli accompagnatori. Ovviamente siamo alla ricerca di uno sponsor per poter abbassare la quota per i pazienti. La  presenza degli accompagnatori (caregivers) è possibile per chi lo desiderasse. Considerando il percorso e il carattere assistenziale e  terapeutico dell’iniziativa, sarebbe auspicabile la presenza individuale di ognuno dei pazienti da solo, ma è anche vero che la malattia riguarda spesso anche la coppia e certe dinamiche vengono vissute parallelamente e sono in grado di influenzare la vita di entrambi, per cui partecipare in coppia può essere una risorsa inaspettata. Per tale motivo lasciamo libera la scelta di partecipare da soli o in coppia. A tal fine è previsto un percorso di attività parallele per i caregivers, inclusi gli incontri con la psicologa. Ovviamente tutte i pazienti e tutte le iniziative avranno anche una copertura assicurativa.

Il progetto a lungo termine è di organizzare almeno due edizioni di Sail 4 Parkinson all’anno per perfezionarne sempre di più la forma e il contenuto e lanciare la prima edizione di Ski 4 Parkinson (vi terremo senz’altro informati su questo progetto).

Tutti questi eventi fanno parte del progetto ParkIn-Action, che ha l’obiettivo di organizzare settimane di vacanza e cura per malati  di Parkinson che non vogliono smettere di fare quello che gli piace e lo vogliono fare insieme (Sono qui per fare insieme quello che non voglio e non posso fare da sola/o). Inoltre, tutto ciò rappresenta un’opportunità  di mettere in uso i risultati  e i progressi ottenuti nell’azione terapeutica.

Se qualcuno di voi volesse partecipare e accompagnare un suo paziente, anche per pochi giorni, saremo ben lieti di ospitarlo in casa Modugno a Cuglieri (vitto e alloggio garantito). Al fine di una migliore organizzazione, vi preghiamo di comunicarci eventuali aspiranti a partecipare ed anche suggerimenti e richieste entro il 15 Settembre.

Sperando di aver fatto cosa gradita nell’inviarvi questa mail, vi inviamo i nostri più cordiali e amichevoli saluti

Lo staff ParkInaction

(Nicola Modugno, Imogen Kusch, Silvia della Morte, Daniela Meloni e Giangi Chesura)Â

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*